Connect with us

Azioni con dividendi come funzionano? Esempio PRATICO con 50 Dollari.

In questo articolo vorrei descrivere quello che ti serve sapere in breve per ricevere il pagamento dei dividendi, come vedrai in questo articolo il processo è molto semplice: ci sono 4 date coinvolte nel processo di pagamento di un dividendo ma in realtà solo 1 data è quella che conta e cioè quella dello “Stacco”.

https://www.youtube.com/watch?v=iU6CK11sMqg

Ricorda il nome in inglese di questa data è: “ex-dividend date”, ti può servire per cercare su Google informazioni riguardo agli stock americani che pagano dividendi.

Allora iniziamo col dire che puoi guadagnare in borsa comprando azioni in due modi essenzialmente:

  • 1.Compri un azione ad un prezzo e la rivendi quando il prezzo sale guadagnandoci la differenza.
  • 2.Compri un azione che paga dividendi e ricevi una parte degli utili dell’azienda indipendentemente dal cambiamento di prezzo.

Non c’è dubbio che pagare un dividendo riduce il budget di crescita di un azienda, alla fine sono soldi che ti vengono accreditati invece di essere investiti in altre attività come pubblicità, ricerca e sviluppo ecc.

Le aziende che pagano dividendi tendono quindi ad essere meno volatili e più stabili rispetto a quelle che investono tutto il guadagno per la crescita.

Tieni presente che un guadagno non esclude necessariamente l’altro: un’azione che non paga dividendi potrebbe iniziare a pagarli in futuro e un’azione che paga i dividendi può comunque crescere sensibilmente consentendoti di guadagnare non solo dai dividendi pagati ma anche dal prezzo dell’azione.

Esempio di un grafico di un'azione che paga dividendi ma cresce in modo sostanziale comunque.
Questo è il grafico dell’azione JWN di NordStrom che paga un dividendo di 1.48 dollari per ogni azione posseduta.

Come puoi vedere dal grafico qui sopra anche un’azione che paga dividendi può crescere parecchio: Nordstrom è una catena di abbigliamento simile a Zara ma un po’ più costosa e in pochi mesi è cresciuta di prezzo da 25 dollari a oltre 40.

Come si riceve il pagamento di un dividendo da un’azione?

La procedura è molto semplice, devi semplicemente possedere quell’azione nella giornata dello “Stacco” per ricevere il pagamento del dividendo.

Questo vuol dire che basta acquistare l’azione entro la chiusura dei mercati del giorno prima per avere la garanzia di ricevere il pagamento, anche vendendo tutto all’apertura del giorno di “Stacco”.

Grafico con le date da sapere per farsi pagare i dividendi.
Ci sono 4 date coinvolte nel processo, ma di fatto la data dello “Stacco” è quella più importante. (le date in blu ti danno un’idea di quali sono i tempi e si riferiscono al dividendo dell’azione “Home Depot” nel Dicembre 2019 di cui faccio l’esempio qui sotto).

Il processo è molto semplice:

  1. l’azienda emette la dichiarazione che pagherà il dividendo, e in questo annuncio dichiara le successive 3 date che determineranno le modalità di pagamento del dividendo.
  2. Nella giornata di “Stacco” il prezzo del titolo apre con un prezzo minore al giorno prima in quanto viene abbassato del valore del dividendo. Non è detto che il prezzo torni a salire ma in molti casi sopratutto per azioni di buona qualità il prezzo torna del titolo si riprende in poco tempo.

    In questa data le azioni che possiedi all’apertura verrano considerate per pagarti i rispettivi dividendi.
  3. Nella giornata di Chiusura dei registri l’azienda termina la procedura di controllo degli investitori che riceveranno i dividendi, in genere ci vogliono massimo 2 giorni dalla giornata di “Stacco”.
  4. Nella giornata di Pagamento l’azienda procede a pagare i dividendi a chi possedeva le azioni all’apertura del giorno dello “Stacco”.

La modalità con cui ricevi effettivamente il dividendo può cambiare in base al broker che stai utilizzando, ad esempio in questo esempio ho usato la piattaforma Etoro, e il pagamento viene accreditato sull’account il giorno dello Stacco, anticipando di fatto il regolare processo dove dovrei aspettare la giornata del pagamento.

Esempio pratico del pagamento di un dividendo

Vorrei renderti chiara questa procedura con un esempio pratico per vedere come funziona il pagamento del dividendo.

Per fare questo esempio sono andato sul sito:

https://www.nasdaq.com/market-activity/dividends

Il sito è in Inglese ma dovrebbe esserti comunque molto chiaro: indica il calendario degli “Ex-dividend date” cioè le giornate dello stacco.

Calendario-elenco delle giornate di stacco in un singolo giorno.
Come puoi vedere ci sono parecchie azioni che pagano dividendi praticamente tutti i giorni, in questo esempio ho scelto HD – Home Depot

Ho quindi scelto l’azione Home Depot che è un’azienda che vende prodotti per la casa simile a Castorama.

Da notare che l’azione HD al momento di questa prova aveva una un costo per azione di 213.72 USD dollari americani ma sulla piattaforma Etoro è possibile acquistare anche frazioni di una singola azione.

Storico che mostra l'acquisto e la vandita dell'azione hd con dividendo.

Ho quindi comprato 50 dollari dell’azione HD la sera del giorno 3 Dicembre per poi rivenderlo il giorno dopo: cioè il 4 dicembre, pochi minuti dall’apertura dei mercati.

Avendo posseduto l’azione all’apertura del giorno 4 di dicembre sono stato considerato un investitore, anche se di fatto per meno di un giorno ma ho ricevuto comunque il dividendo.

Sul broker Etoro il pagamento viene effettuato il giorno dello Stacco del dividendo, in questo caso il 4 di Dicembre, in teoria avrei dovuto riceverlo il 19 di Dicembre cioè nella data di pagamento.

Come puoi vedere oltre a ricevere il pagamento del dividendo ho chiusa la posizione ad un prezzo più alto rispetto a quello che ho pagato per comprarla chiudendo con un profitto di 5 centesimi.

E’ chiaro che questa procedura può essere sfruttata a nostro vantaggio comprando e vendendo azioni con l’unico scopo di ricevere i dividendi e chiudere in profitto.

Questa strategia è nota ed è chiamata “Dividend Capture Strategy” in Inglese, che in Italiano si traduce in “Cattura del dividendo“.

Non è garantito che il prezzo dell’azione torni a salire dopo la perdita accusata all’apertura della giornata dello stacco, ma spesso succede sopratutto per azioni di aziende di buona qualità e c’è chi sta sfruttando questo metodo con successo.

Strategia lungo termine per azioni che pagano dividendi

Se invece di comprare e vendere in breve tempo titoli preferiresti crearti un portafoglio a lungo termine con titoli che ti pagano regolarmente crescendo anche di valore allora c’è un dato da tenere in considerazione che può darti un’idea sull’affidabilità lungo termine di un dividendo.

Questo dato è il “Payout ratio” ed indica la percentuale degli utili che viene pagata agli azionisti in dividendi.

In questo esempio il Payout Ratio dell’azione di Home Depot.

Come possiamo vedere per l’azione di Home Depot, usata nell’esempio precendente la parcentuale si aggira sul 21%.

Come regola generale è consigliabile che questo dato non superi il 70% in quanto se un azienda paga di più in dividendi potrebbe non essere in grado di mantenere il pagamento dei divididendi in futuro sopratutto se si dovessero verificare periodi di crisi o cali delle vendite.

Title

Copyright © 2017 Binanza.it.